(Attenzione: ci sono spoiler in questo articolo!)

FOTO: HBO

Il mondo è ancora meravigliato per Daenerys Targaryen letteralmente bruciando la casa Game of Thrones la scorsa notte, ma c’è qualcosa di più che Emilia Clarke vuole che tu sappia: quando i vestiti di Daenerys bruciavano, quella scena di nudo era tutti sua. “Vorrei ricordare alla gente che l’ultima volta che mi sono tolto i vestiti era la terza stagione”, ha detto Intrattenimento settimanale riguardo l’episodio. “È passato un po ‘di tempo, è la sesta stagione, ma sono tutto io, tutto orgoglioso, tutto forte, mi sento davvero felice di aver detto” Sì “. Non è un doppio del corpo!”

Quindi, come è nata questa scena? La parte di Clarke è stata girata su un set chiuso a Belfast, mentre il resto della scena è stato girato in Spagna. Questa non è la prima volta che Clarke è nudo Avuto, ma questa volta è stata più coinvolta da come tutto si è svolto: “Togliermi i vestiti non è la cosa più facile, ma con la magia degli effetti, non devo fare una stagione e andare su una scogliera e farlo -Ho il controllo di esso.

Con il sesso e la nudità una parte importante del Avuto trama, c’è stata molta speculazione in passato sul motivo per cui Clarke di solito non partecipa. Quando la sua co-protagonista Oona Chaplin, che ha interpretato la moglie di Robb Stark, Talisa, ha detto che un’attrice su Avuto non volevo più filmare scene di nudo perché la star senza nome voleva essere conosciuta per “la mia recitazione, non il mio seno”, è stato assunto da alcuni che Chaplin stava parlando di Clarke, un’affermazione che Clarke ignorava. Ma quando a Mail giornaliera la storia ha riferito che Clarke è stato sentito dire che “non sopporta” le scene di sesso e che dovrebbero essere “più sottili”, Clarke è stato veloce a spegnerlo su Instagram: “Nel dramma, se una scena di nudo inoltra una storia o viene girata In un modo che aggiunge intuizione ai personaggi, mi sta perfettamente bene, a volte sono necessarie scene esplicite e hanno senso per i personaggi / la storia, come fanno in Westeros. Se è gratuito per il bene gratuito, allora discuterò con un direttore su come renderlo più sottile In entrambi i casi, come una buona madre di draghi, ho sempre il controllo. “

Caricamento in corso

Vedi su Instagram

E dopo la scena autorizzante della scorsa notte, dubitiamo fortemente che qualcuno criticherà nuovamente Clarke. La sua scelta di mostrare la sua nudità (o meno) è attiva sua termini. “È difficile essere citati erroneamente, ed è bello avere qualcosa come Instagram per dire la verità”, ha detto Clarke a EW. “Quante volte a [l’attore di Daario] Michiel Huisman è stato chiesto del fatto che si è tolto i vestiti? E ‘anche una discussione? No. Quindi lo sto facendo quest’anno e le persone possono parlarne e sono pronto a rispondere a qualsiasi domanda al riguardo, in pratica “.

Applaudiamo al modo in cui Clarke invia un messaggio forte e autorizzante, come Khaleesi e come se stessa. Come lei ha detto Fascino nella sua intervista sulla copertina, “Una volta questa bellissima ragazza mi ha detto: ‘Guardare Khaleesi mi fa sentire come se fossi una donna forte’. Ricordo di essere come, ‘È vero.’ E ‘una cosa magnifica.”