La collezione primavera 2016 di Mara Hoffman ha richiesto un look di bellezza decisamente americano (almeno nello spirito): i capelli hanno emulato le serrature intrecciate e super lunghe dell’unico e solo Willie Nelson. “L’ispirazione di Mara era americana degli anni ’70”, afferma il direttore artistico internazionale di Label.M, Richard Mannah, l’uomo responsabile delle modelle intrecciate simili a Nelson indossate per lo spettacolo. “Abbiamo provato un paio di trecce diverse, ma Mara voleva che fosse davvero semplice e spogliato, è vicino a qualcosa che Willie avrebbe fatto!”

mara hoffman willie nelson braids

Come ottenere lo stile della firma di Willie? Mannah ha preparato i capelli dei modelli e 30 pollici di estensioni (perché apparentemente nemmeno i capelli delle modelle possono essere paragonati a quelli di Willie), con la mousse del volume Label.M per aggiungere aderenza prima di asciugarla per asciugare. Quindi creò una parte centrale e separò ciascun lato in tre sezioni, creando una treccia a tre fili e intrecciando le estensioni per le treccine più lunghe di sempre. (La chiave di questo look è di rendere le trecce super pulite. Per domare eventuali fughe, Mannah ha applicato il bastoncino di cerume Label.M su fili erranti mentre si faceva strada verso il basso). E quello è stato. “È molto facile ricreare questo a casa”, dice Mannah.

willie nelson braids

Fedele alla forma, ogni look era rifinito con una bandana, ma con un upgrade alla Fashion Week. Contrariamente alla firma rossa di Nelson, il tessuto ha abbinato l’abbigliamento di ogni modello. Genio.